Ilaria Sabbatini

Ilaria Sabbatini

Ilaria Sabbatini vive e lavora tra Lucca e Firenze.

Di formazione umanistica (filologia neolatina e storia medievale), ha all’attivo diverse pubblicazioni scientifiche nel campo della storia e della letteratura medievale.

Dal 2006 fa parte del consiglio scientifico della rivista La porta d’Oriente, nel 2009 è stata co-fondatrice della collana Viatores e dal 2012 collabora con la rivista on-line Cultura Commestibile.

Si occupa di fotografia fin dal 1997 e ha partecipato a diverse mostre collettive.

Ha pubblicato per Alfabetomorso e ha realizzato diverse collaborazioni artistiche.

Dal 2011 è produttrice dei film realizzati da REALAB in campo videoartistico, compreso The stone river, vincitore del premio Poggiali per il migliore documentario.

Nel 2013 ha fondato insieme ad altri curatori e artisti il collettivo Atypo con il quale ha iniziato a lavorare su progetti che integrano fotografia e arte digitale.